Ingredienti per 4 persone:

4 patate abbastanza grosse, 250 g di farina, sale, pepe, 100 g di prosciutto crudo, 1 verza, burro, aglio, salvia

Preparazione

Lessate le patate, pelatele e schiacciatele. Aggiungete la farina e un pizzico di sale e lavorate l’impasto con le mani fino ad ottenere un panetto omogeneo. Dividete l’impasto in più pezzi, quindi con le mani formate, su un piano lavoro infarinato, dei cilindri dal diametro di 3 cm. Con un coltello tagliate gli gnocchi per una lunghezza di 3 cm e fate una fossetta al centro. Tagliate a cubetti il prosciutto ed utilizzatelo per farcire gli gnocchi. Richiudeteli chiudendo bene i bordi. Per il condimento pulite e bollite le foglie di verza. Fatele raffreddare in acqua e ghiaccio, poi scolatele bene. Passatele al frullatore. Scaldate la crema di verza in padella con una noce di burro ed uno spicchio d’aglio e delle foglie di salvia. Correggete a piacere di sale e pepe. Trasferite i fagottini in abbondante acqua bollente salata e sollevateli appena saliranno a galla.  Impiattate la crema di verze ed adagiateci i fagottini. Guarnite con pezzetti di prosciutto crudo essiccato in forno a 70°.

LEAVE A REPLY